Dal blog
Cerca per tema

Matrimonio tra gli affreschi

  • Matrimonio tra gli affreschi
  • Fiori e affreschi
  • L'anteprima all'esterno
  • La chiesa dall'ingresso
Alcune note su questo progetto

Un matrimonio in una bellissima chiesa con affreschi del primo Cinquecento offre la possibilità di uscire dai binari del classico bianco per seguire i colori delle pitture e aprire con loro un originale dialogo.

 

I toni caldi dei rossi, dei gialli e degli arancio vengono ripresi dai fiori scelti per le composizioni: eremurus, gerbere, rose, achillea. Il bianco è comunque presente con delle rose e i gigli. Interessante anche il verde più chiaro delle spighe che richiama la gradazione di verde inserito negli affreschi.

 

“Parlare coi muri” è quindi tutt’altro che tempo sprecato… In questo caso è una scelta originale ma pur sempre raffinata, perché armonica e coordinata con l’ambiente, che trasmette freschezza, vitalità, festa.